Trade Republic lancia gli investimenti in obbligazioni



  • In quanto principale broker europeo, Trade Republic da oggi consente ai suoi clienti di investire in obbligazioni sia governative che societarie a partire da 1 euro.
  • Ciò consente a chi investe di bloccare tassi di interesse elevati negli anni a venire e di diversificare ulteriormente il proprio portafoglio`
  • Trade Republic trasferirà il 4% di interessi annui sulla liquidità non investita ai suoi clienti sia nuovi che esistenti a partire dal 1° Ottobre 2023.
MILANO, ITALIA - EQS Newswire - 15 Settembre 2023 - Trade Republic amplia la sua offerta e rinforza la sua posizione di piattaforma di risparmio più grande d'Europa: d'ora in poi, i clienti potranno investire in 500 obbligazioni governative e societarie liquide su base giornaliera. Ciò offre agli investitori l'opportunità di bloccare rendimenti competitivi a lungo termine.

"Soprattutto nel contesto attuale, le obbligazioni sono una classe di strumenti importante per beneficiare degli alti tassi di interesse nel lungo periodo. Siamo il primo broker in Europa ad aprire questa asset class agli investitori retail", afferma Christian Hecker, co-fondatore di Trade Republic. "Fino ad oggi, gli investitori erano costretti ad affidarsi a banche o consulenti costosi per accedere al mercato obbligazionario. Con questa nuova offerta, compiamo un altro passo per rendere il mercato dei capitali accessibile a una platea sempre più ampia".

Trade Republic risolve per i propri clienti due problemi fondamentali del mercato obbligazionario: le obbligazioni richiedono in genere un investimento minimo di 1.000 euro, il che le rende spesso inaccessibili per il grande pubblico. Inoltre, il mercato obbligazionario è frammentato ed è difficile trovare strumenti liquidi. In quanto primo broker in Europa, Trade Republic offre da oggi, su base giornaliera, 500 obbligazioni governative e societarie liquide, in cui è possibile investire anche solo un euro. Come sempre: Non ci sono commissioni percentuali sulle operazioni e per il regolamento viene applicata solo una tariffa fissa di 1 euro per il rimborso di costi esterni.

In questo modo, per la prima volta in Europa, la negoziazione di obbligazioni - una classe di strumenti precedentemente riservata a pochi investitori - diventa accessibile ad un'ampia platea di investitori. Ciò è in linea con la missione di Trade Republic di democratizzare i mercati finanziari. L'attuale contesto di mercato caratterizzato da tassi d'interesse elevati, appena rialzati dalla BCE, offre ai cittadini europei l'opportunità di accrescere il proprio patrimonio a lungo termine, anche attraverso prodotti di debito come le obbligazioni.

"Le obbligazioni sono da sempre un punto fermo dell'investitore retail italiano. Si stima che nel nostro Paese il numero di obbligazionisti retail sia più che doppio rispetto a quello degli azionisti. Tuttavia negli scorsi anni si è parlato poco di obbligazioni perché, semplicemente, nel recente passato i rendimenti non sono stati interessanti. Oggi non è più così: con i tassi di riferimento della BCE superiori al 4%, le obbligazioni sono tornate a essere un interessante strumento di diversificazione per gli investitori al dettaglio, che beneficiano anche della tassazione vantaggiosa di cui godono i titoli di Stato "lista bianca". Noi di Trade Republic siamo estremamente orgogliosi di introdurre per la prima volta le obbligazioni a una generazione di giovani investitori, molti dei quali non hanno mai avuto l'occasione di creare un portafoglio bilanciato di azioni e obbligazioni nella propria vita", afferma Emanuele Agueci, Regional Manager per l'Italia, l'Irlanda e i Paesi Baltici di Trade Republic.

Trade Republic trasferisce dalle banche partner ai propri clienti sia nuovi che esistenti un interesse del 4% annuo sulla liquidità non investita a partire dal 1° Ottobre 2023.



Công ty phát hành chịu trách nhiệm cho nội dung của thông báo này
Informazioni su Trade Republic
Trade Republic si pone l'obiettivo di creare ricchezza per milioni di europei grazie a un accesso ai mercati dei capitali sicuro, facile e senza commissioni percentuali. Con clienti in 17 paesi europei e miliardi di asset in gestione, Trade Republic è già l'app di riferimento per tantissimi europei nella gestione dei propri risparmi. Trade Republic offre piani di accumulo, investimenti frazionati, ETF, obbligazioni, derivati e criptovalute, ed è una azienda tecnologica sottoposta alla supervisione della Bundesbank e di BaFin. In qualità di piattaforma di risparmio più grande d'Europa, Trade Republic ha ricevuto investimenti da Accel, Ontario Teachers', Founders Fund di Peter Thiel, Sequoia e TCV. La società con sede a Berlino è stata fondata nel 2015 da Christian Hecker, Thomas Pischke e Marco Cancellieri.
NGUỒN:

Trade Republic

DANH MỤC:

Finance

 
ĐÃ XUẤT BẢN VÀO:

15 Sep 2023

Thông cáo báo chí trước đây

Đối thoại với Media OutReach hôm nay

LIÊN HỆ VỚI CHÚNG TÔI NGAY BÂY GIỜ